Attività di Completamento: I MUSEI DEL CIBO

Crediti: 
1
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Semestre dell'insegnamento: 
Annuale
Anno di corso: 
3
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Questa tipologia di attività didattica offre spunti di riflessione per l’approfondimento di percorsi che riguardano l’alimentazione, la scienza degli alimenti, le tecnologie di produzione, la storia e le tradizioni del territorio, l’educazione all’ambiente.
Le visite inoltre, sono utili per stabilire un ulteriore approccio al significato di museo, al rapporto tra alimenti tipici e paesaggio.

Lo studente che intenderà chiedere il riconoscimento di questo credito dovrà aver effettuato almeno 3 visite e, a seguito delle stesse, compilare una breve relazione che contenga precisi punti di attenzione per ogni visita, punti che verranno ad ogni modo esplicitati a tempo debito (es. Data della visita, Museo visitato, breve descrizione del Museo .). L’attività prevede l’utilizzo della piattaforma Elly per la descrizione puntuale dell’attività e la raccolta delle relazioni di visita.

La tipologia di attività didattica prevista per questa attività formativa prevederà pertanto che 1 CFU sia pari a 12 ore di visita/escursione didattica

Contenuti dell'insegnamento

L’attività formativa in oggetto ufficializza in carriera dello studente la visita didattica ai Musei del Cibo organizzata, a partire dal corrente anno accademico, grazie ad un accordo di mutua collaborazione tra il Corso di Studio in Scienze Gastronomiche dell’Università degli Studi di Parma e l’Associazione “I Musei del Cibo della Provincia di Parma”. Gli studenti UNIPR potranno usufruire del prolungamento della durata della “Musei del Cibo Card” fino a tre anni, ossia pari alla durata del loro percorso formativo. La “Musei del Cibo Card” permetterà la visita all’intero circuito dei Musei del Cibo https://www.museidelcibo.it/. La “Musei del Cibo Card” dovrà sempre essere accompagnata da tessera iscrizione universitaria o Student Card o documento che ne comprovi l'iscrizione.
La “Musei del Cibo Card” (https://www.museidelcibo.it/info-pratiche/organizza-il-viaggio/) potrà essere acquistata al prezzo di 12 Euro alla biglietteria di un qualunque museo del circuito. La “Musei del Cibo Card” andrà esibita alla biglietteria prima dell’ingresso e ad ogni vista verrà annullata la casella corrispondente. Qualora non si usufruisca della “Musei del Cibo Card”, per tutti gli studenti universitari è già attiva l’entrata ridotta ad ogni museo a € 3,00 con Student Card.

Questa tipologia di attività didattica offre spunti di riflessione per l’approfondimento di percorsi che riguardano l’alimentazione, la scienza degli alimenti, le tecnologie di produzione, la storia e le tradizioni del territorio, l’educazione all’ambiente.
Le visite inoltre, sono utili per stabilire un ulteriore approccio al significato di museo, al rapporto tra alimenti tipici e paesaggio.

Lo studente che intenderà chiedere il riconoscimento di questo credito dovrà aver effettuato almeno 3 visite e, a seguito delle stesse, compilare una breve relazione che contenga precisi punti di attenzione per ogni visita, punti che verranno ad ogni modo esplicitati a tempo debito (es. Data della visita, Museo visitato, breve descrizione del Museo .). L’attività prevede l’utilizzo della piattaforma Elly per la descrizione puntuale dell’attività e la raccolta delle relazioni di visita.

Metodi didattici

Le modalità operative saranno specifiche dalla fine di ottobre.
La visita non sarà accompagnata ma autonoma.
Lo studente che intenderà chiedere il riconoscimento di questo credito dovrà aver effettuato almeno 3 visite e, a seguito delle stesse, compilare una breve relazione che contenga precisi punti di attenzione per ogni visita, punti che verranno ad ogni modo esplicitati a tempo debito (es. Data della visita, Museo visitato, breve descrizione del Museo .). L’attività prevede l’utilizzo della piattaforma Elly per la descrizione puntuale dell’attività e la raccolta delle relazioni di visita.

Modalità verifica apprendimento

Il corso verrà conseguito e registrato in carriera come IDONEITA’ a seguito di conseguimento di giudizio positivo.

Altre informazioni

La tipologia di attività didattica prevista per questa attività formativa prevederà pertanto che 1 CFU sia pari a 12 ore di visita/escursione didattica

Il corso verrà conseguito e registrato in carriera come IDONEITA’ a seguito di conseguimento di giudizio positivo.